pane
0

Pane di barbabietola

Oggi vi presento una ricetta da mettere in tavola ogni giorno: il pane di barbabietola

INGREDIENTI:

Poolish:

  • 200 gr barbabietola precotta
  • 5 gr lievito di birra fresco
  • 300 gr di acqua
  • 10 gr miele
  • 300 gr farina di grano saraceno

Pane:

  • 300 gr farina granosaraceno
  • 50 gr olio exvergine di oliva
  • 15 gr di sale
  • 100 gr semi di papavero

PROCEDIMENTO CON BIMBY:
Poolish:
mettere nel boccale la barbabietola e tritare 5 sec/vel 5 e tenere da parte. Mettere nel boccale il lievito, l’acqua e il miele, 1 min /vel 3. Unire 300 gr farina, 1 min/vel3 e lasciare lievitare nel boccale per 2 ore.

Pane:
Unire al contenuto 300 gr di farina, la barbabietola, l’olio, il sale e i semidi papavero, 2 min/ vel spiga.

Trasferire l’impasto sul piano infarinato, foderare la placca con carta da forno e sistemare l’impasto in una pagnotta o in più panini.

Lasciare lievitare per 2 ore circa. Preriscaldare il forno a 140°, infornare il pane dopo averlo inciso in superficie con un taglio a croce e portare la temperatura a 180° per 60 min. Toglire dal forno e lasciare raffreddare.

PROCEDIMENTO TRADIZIONALE:

Triturare la barbabietola e mettere da parte. Senza lavare il mixer mettere l’acqua e il lievito con il miele. Far sciogliere bene.

Unire 300 gr. di farina, amalgamare e mettere a lievitare il poolish per 2 ore.

Riprendere il poolish ed unire la restante farina, la barbabietola, i semi di papavero, l’olio, il sale e impastare. Rivestire la placca con carta da forno e procedere come indicato sopra nel procedimento con il bimby.

CONSIGLI UTILI:
Conservare il pane in un sacchetto per alimenti, si manterrà fresco per 2 giorni. Altrimenti tagliarlo a fette e congelarlo all’interno degli appositi sacchetti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accetto la Privacy Policy

Post correlati