0

POLENTA E FUNGHI

COMBINAZIONE CEREALE + VERDURA

INGREDIENTI POLENTA

1500 g di acqua

1 cucchiaio di sale grosso

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

400 g di farina di mais bramata

INGREDIENTI FUNGHI

400 gr. Funghi porcini

30 gr olio extravergine di oliva

Sale q.b.

Pepe q.b.

PROCEDIMENTO BIMBY

Mettere nel boccale l’acqua, il sale e l’olio extravergine di oliva, portare ad ebollizione: 12 min./100°C/vel. 1. Mescolare: 1 min./vel. 2, aggiungendo la farina di mais dal foro del coperchio, inserire la spatola, 20 sec./vel. 3 , ogni tanto spatolare a fondo e lasciare cuocere 40 min./100°C/vel. 2. Trasferire la polenta su un tagliere o direttamente nei piatti e  servire calda.

Mettere nel boccale l’olio e l’aglio ed insaporire 3min/100°/vel1, aggiungere i funghi, anche congelati, 15 min/100°/antiorario/vel1. Aggiustare di sale e pepe, mescolare con la spatola e versare sulle polenta.

PROCEDIMENTO TRADIZIONALE

Portare a bollore l’acqua con un po’ di sale, quando inizia a bollire unire la farina a pioggia, sbattere il tutto con una frusta per sciogliere i grumi. Quindi abbassare la fiamma al minimo e continuare a mescolare la polenta fino alla fine della cottura con  un mestolo in legno a manico lungo e piuttosto grosso così non si spezza, la  polenta non si deve  attaccare al fondo della pentola. Cuocere per circa 40 minuti o comunque per il tempo indicato sulla confezione. Se la polenta tendesse ad asciugarsi troppo mentre cuoce, aggiungere un mestolino di acqua bollente leggermente salata. Nel caso in cui, invece, fosse troppo morbida, lasciare ancora sul fuoco per qualche minuto. La sua consistenza dipende molto dai gusti.

Nel frattempo mettere in un tegame l’olio e l’aglio ed insaporire, aggiungere i funghi, anche congelati, aggiustare di sale e pepe, cuocere mescolando con il mestolo in legno fino a cottura ultimata e versare sulla polenta.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accetto la Privacy Policy

Post correlati